Quale via per l’Europa, tra europeismi e sovranismi

7Quale Europa?” questo l’interrogativo del seminario promosso e organizzato, dalle associazioni Argomenti e Prospettiva Europea, a Frascati nella vivace cornice del Bar Brega mercoledì 26 settembre 2018.
Un dibattito sulle differenti visioni del futuro dell’Ue tra europeismi e sovranismi, che ha visto la partecipazione del prof. Franco Chiarenza oltre a Mirko Fiasco, presidente di Argomenti, Roberto Giuliani, presidente di Prospettiva Europea, Maria Teresa Lazzari, Silvia Fidanza, Federico Iadicicco.
Un incontro sulla scia delle iniziative condivise da Prospettiva Europea e Argomenti, un format consolidato finalizzato a realizzare un vivace interscambio di opinioni. Una vivacità che ha caratterizzato anche il seminario del 26 al Bar Brega pensato per dar voce alle differenti sensibilità e visioni sul cammino dell’UE tra federalismo, funzionalismo, sovranismo e diverse modalità di intendere il rilancio del processo di integrazione e dell’identità europea.
Partendo dalla comune premessa che la dimensione europea è l’unica in cui è possibile muoversi, anche alla luce delle profonde trasformazioni geopolitiche e il mutare dei rapporti di forza politici ed economici tra le varie aree del mondo, relatori e partecipanti hanno portato differenti punti di vista e diverse chiavi di lettura sull’attuale fase del cammino europeo.
Un cammino che deve necessariamente essere rilanciato per poter cogliere le opportunità delle nuove dinamiche globali e non esserne invece travolti. La storia ci insegna infatti che la diffusione del benessere e della ricchezza non è un fattore statico, bensì un fattore dinamico: è fondamentale conoscere e saper leggere lo scenario globale nella nuova era digitale per inquadrare il ruolo che l’Europa in esso deve giocare.
Ed è fondamentale conoscere l’Europa per quella che è, non per quella che noi vorremmo: solo dicumentandoci in modo adeguato possiamo leggere in modo corretto la realtà e farci un’idea delle possibili vie da intraprendere, alla vigilia dell’appuntamento chiave delle elezioni europee del 2019.

Le foto del seminario

La registrazione degli interventi pubblicata su Radio Radicale

You must be logged in to post a comment Login