Premio Innovazione Amica dell’Ambiente 2019

premio_innovazione_amica_dell_ambiente_2019Lega Ambiente promuove ogni anno un premio per le innovazioni di prodotto, di processo, di servizio, tecnologiche, gestionali e sociali, che dimostrano di contribuire a significative riduzioni degli impatti ambientali, a considerevoli rafforzamenti della resilienza agli effetti del cambiamento climatico e che si segnalano per originalità, replicabilità e potenzialità di sviluppo.

Destinatari

Start up ancora non costituite e a quelle iscritte al registro delle imprese, agli spin off universitari o aziendali, con sede legale in Italia.
Sono prioritariamente ammissibili le candidature di soggetti il cui rappresentante legale (o l’età media dei funder) abbia un’età inferiore o pari ai 35 anni al momento dell’iscrizione.

Valutazione
La giuria, composta da Legambiente Onlus, Fondazione CARIPLO, Fondazione CON IL SUD, Fondazione Global Compact Italia, Fondazione SODALITAS, Fondazione UPS, Fondazione Riuso, Fondazione Lombardia per l’Ambiente, Conai, Kyoto Club, Università Bocconi, Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano – Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali e Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali, valuta collegialmente i progetti dei partecipanti e decide l’assegnazione dei premi in base ai criteri illustrati.
La Giuria si riserva la possibilità di richiedere ai partecipanti un eventuale supplemento di documentazione al fine di pervenire alla formulazione del giudizio.

Come partecipare

La partecipazione è gratuita, per iscriversi è necessario inviare presso la Segreteria Organizzativa, entro e non oltre le 23:59 del 15 settembre 2019, i seguenti documenti:
– domanda di partecipazione e scheda tecnica compilata in ogni sua parte;
– documentazione integrativa per illustrare in modo più approfondito e chiaro l’innovazione proposta.

Tutte le informazioni e i moduli per la domanda di partecipazione sono disponibili sul sito ufficiale del premio.

You must be logged in to post a comment Login