Le priorità UE 2021: la dichiarazione delle istituzioni europee

priorita-ue-2021Un’agenda comune per la ripresa e il rilancio dell’economia europea: questa la finalità della dichiarazione comune con cui le tre Istituzioni cardine dell’UE hanno fissato le priorità per il 2021.

La dichiarazione individua sei aree prioritarie di intervento:
– attuare il Green Deal europeo, garantendo che una transizione climatica equa e condivisa, che non lasci indietro nessuno;
– plasmare il decennio digitale europeo, creando un mercato unico dei servizi digitali nel rispetto della sicurezza e dei valori etici;
– realizzare un’economia al servizio delle persone, garantendo che la ripresa raggiunga la società nel suo complesso;
– rendere l’Europa più forte nel mondo, rafforzando la sua leadership nelle relazioni internazionali;
– promuovere un’Europa libera e sicura, attraverso un nuovo patto in materia di asilo e migrazione e un controllo efficace delle nostre frontiere esterne;
– proteggere e rafforzare la democrazia e difendere i valori comuni europei.

Sono state inoltre siglate conclusioni comuni sugli obiettivi e le priorità politiche per il periodo 2020-2024.

Il comunicato stampa Commissione Europea

You must be logged in to post a comment Login