Fesr Campania: rilancio del turismo con la valorizzazione delle risorse culturali e naturali

turismo-natura-campaniaLa Campania punta a rilanciare il turismo favorendo la fruizione integrata delle risorse culturali e naturali delle destinazioni turistiche, con un’apposita misura del POR FESR Campania 2014-2020, Asse VI “Tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale”, approvata con decreto dirigenziale n. 386 dell’11 settembre 2020 e pubblicata sul BURC n. 176 del 14 settembre 2020.

Il bando prevede la concessione di un finanziamento in favore delle Micro, Piccole o Medie Imprese (MPMI) che svolgono attività di agenzie di viaggio, tour operator e altri servizi di prenotazione e assistenza turistica, interventi di marketing finalizzati al miglioramento della conoscenza ed alla promozione dei prodotti turistici regionali, azioni di comunicazione di rafforzamento della reputazione turistica della Regione.

Interventi finanziati
– valorizzazione dell’offerta turistica regionale, delle destinazioni, dei prodotti e dei servizi turistici;
– promozione di progetti di marketing coerenti con il posizionamento turistico della Campania;
– programmazione dell’offerta turistica regionale puntando sulla qualità e sulla sicurezza dei servizi.

L’Avviso prevede una procedura di selezione “valutativa a graduatoria”, le agevolazioni saranno erogate come contributo in conto capitale a copertura dell’85% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di euro 85.000,00.
L’ammontare complessivodelle risorse destinate al finanziamento dell’Avviso è pari a euro 2.000.000,00.

Le domande devono essere presentate in modalità telematica tramite la piattaforma dell’Agenzia Regionale Campania Turismo fino alle ore 12:00 del 30 ottobre 2020.

Per maggiori informazioni: porfesrcampania

You must be logged in to post a comment Login