Cultura e Innovazione: opportunità per le start up culturali e creative del Lazio

start-up-culturali-lazioIniziativa della Regione Lazio per favorire la nascita e lo sviluppo sul territorio regionale di nuove imprese del settore culturale e creativo, dalle attività di valorizzazione del patrimonio culturale e artistico, all’architettura e design ed altri molteplici ambiti quali musica, audiovisivo, editoria, comunicazione, videogiochi e software.

L’Avviso pubblico “Startup Culturali e Creative 2020” è rivolto alle  MPMI, inclusi i liberi professionisti, con sede operativa sul territorio del Lazio.
Ogni MPMI potrà presentare un unico progetto che riguardi l’avviamento o lo sviluppo di attività di impresa in uno degli ambiti su riportati; non sono ammissibili progetti presentati da soggetti che abbiano già beneficiato di contributi a fondo perduto concessi nel 2020 o nel 2019 dalla Regione Lazio, anche per il tramite di proprie società in house, sulla base di altri avvisi pubblici che riguardino gli stessi settori.
Il progetto deve riguardare i settori ammessi, avere un importo complessivo non inferiore ai 20 mila euro ed essere realizzato e rendicontato entro 24 mesi. Il contributo, non superiore a 30.000 euro, coprirà un massimo dell’80% delle spese ammissibili

Le domande potranno essere inviate dal 30 luglio al 1° ottobre 2020.

Tutte le informazioni e l’Avviso completo sono reperibili su sito della Regione Lazio

You must be logged in to post a comment Login