Camera di Commercio di Roma: il Bando Reti d’Impresa

reti-di-imprese-romaOpportunità per le reti di imprese dalla Camera di Commercio di Roma: stanziati € 700.000,00 per sostenere percorsi di aggregazione per accrescere la capacità innovativa del tessuto imprenditoriale romano e la sua competitività sui mercati nazionali ed internazionali.

DESTINATARI
Reti d’Impresa dotate di soggettività giuridica (rete-soggetto) costituite da almeno 10 imprese di Roma e provincia, iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Roma, attive ed in regola con il pagamento del diritto annuale.

COSTI AMMISSIBILI
a) Spese consulenziali e professionali finalizzate alla costituzione della rete, alla fattibilità economica, tecnica o finanziaria del progetto e alla redazione del business plan;
b) spese amministrative finalizzate alla gestione della rete, ivi incluse le spese relative al manager di rete;
c) spese di formazione per il personale della rete;
d) spese per acquisizione e/o deposito di brevetti, marchi e diritti di licenza strumentali alla realizzazione del progetto;
e) spese per la realizzazione e l’aggiornamento del sito internet della rete e per l’assistenza informatica per strumenti e applicativi di gestione della rete e della clientela;
f) spese per azioni di marketing funzionali alla valorizzazione della rete o al suo sviluppo commerciale (analisi del posizionamento, monitoraggio della concorrenza, profilazione dei consumatori, interventi integrati e di sistema per la clientela);
g) spese pubblicitarie (riviste, radio, televisione, web, social network) e per materiale pubblicitario (realizzazione logo, brochure, pieghevoli, vestiario, cartellonistica) della rete, ed eventuali traduzioni, con esclusione delle sponsorizzazioni;
h) organizzazione e partecipazione a eventi, fiere, mostre o rassegne, con esclusivo riferimento ai costi di affitto e allestimento dell’area espositiva o interpretariato.

EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO
Il contributo è pari al 50% delle spese ammesse al netto dell’IVA ove soggettivamente detraibile, entro il tetto massimo di € 10.000,00 a beneficiario; l’investimento minimo per accedere all’agevolazione è pari a € 5.000,00.

INVIO E VALUTAZIONE DELLE DOMANDE
Le domande devono essere inviatein modalità telematica all’indirizzo pec contributiecredito@rm.legalmail.camcom.it, dalle ore 14.00 del giorno 1 dicembre 2018 fino alle ore 14:00 del giorno 30 settembre 2019.
La valutazione avverà mediante procedura a sportello: le domande saranno prese in esame secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Per informazioni: Camera di Commercio di Roma

You must be logged in to post a comment Login