ESA BIC Lazio: Supporto alle startup innovative grazie alle tecnologie aerospaziali

esabic-lazioESA BIC Lazio, il Business Incubation Centre della Regione Lazio nasce all’interno del Programma di Trasferimento Tecnologico (TTP) dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), per trasferire il know how delle tecnologie aerospaziali verso applicazioni innovative commerciali attraverso l’incubazione e il supporto finanziario delle startup.
Lazio Innova, attraverso lo Spazio Attivo Roma Tecnopolo, collabora all’iniziativa portando la propria esperienza nell’ambito della promozione della cultura d’impresa e nei servizi di supporto alle startup innovative.

OBIETTIVI
Supportare imprese e ricercatori con idee innovative che intendano applicare tecnologie di derivazione spaziale in settori diversi. Il programma mira a colmare il gap tra la formulazione di un’idea e la sua applicazione in una logica di business, attraverso un sistema di servizi integrati per la nascita e lo sviluppo di nuove imprese.

DESTINATARI
Startuppers, ricercatori, professori universitari, personale tecnico di organismi di ricerca o di università, imprese con non oltre 5 anni di vita.

PARTNER
Regione Lazio, Agenzia Spaziale Europea (ESA), Agenzia Spaziale Italiana (ASI)

IL BANDO 2019
Le risorse stanziate nella call 2019 ammontano complessivamente a 500.000 euro (co-finanziamento Regione Lazio e Agenzia Spaziale Italiana).
Ad ogni progetto selezionato spetterà un massimo di 50.0000 euro, per i costi legati alla fase di prototipazione, lo sviluppo del nuovo prodotto/servizio e la tutela della proprietà intellettuale.
I vincitori saranno incubati per un periodo massimo di due anni a Roma, presso lo Spazio Attivo Roma Tecnopolo di Lazio Innova, dove potranno usufruire di servizi di tutoraggio imprenditoriale e tecnico e di supporto per accedere ad altri strumenti di finanziamento.

SCADENZE per l’anno 2019: 18 marzo; 24 giugno; 4 novembre.

Per maggiori informazioni: Lazio Innova

You must be logged in to post a comment Login